Replica doverosa al Segretario della UAL

In seguito al contributo del Segretario politico della UAL Manuel Farina, pubblicato nella sezione ”lettere” del quotidiano l’Adige in data 11 novembre c.a. ci siamo sentiti in dovere, visto che presi in causa, di rispondere, brevemente per chiarire alcuni aspetti.

Buona lettura!

Il Premio Nobel per la Letteratura Hermann Hesse diceva: “Chi possiede coraggio e carattere, è sempre molto inquietante per chi gli sta vicino” e crediamo che, dopo l’intervento del segretario politico della UAL Manuel Farina, questo aforisma trovi conferma. Continua a leggere

Stato di calamità per il Passo Fedaia ed esenzione pagamento IUC nel mese di giugno per gli operatori economici.

Canazei, 30 aprile 2014

Ill.mo Prof. Cesare Bernard (Presidente del Consei General)

E.p.c.

Ill.ma Prof.ssa Cristina Donei (Procuradora del Comun General de Fascia)

MOZIONE

Oggetto: Stato di calamità per il Passo Fedaia ed esenzione pagamento IUC nel mese di giugno per gli operatori economici.

                 Premesso che, la mancanza di sicurezza lungo la rete viaria del Passo Fedaia è ormai da anni al centro di dibattiti e polemiche da parte degli abitanti della Valle di Fassa, ai quali purtroppo, sino ad ora, non pare essere scaturito nessun interessamento, sfociato poi in soluzioni concrete, da parte dell’esecutivo provinciale e dell’Assessorato competente. Continua a leggere

Quali risposte e quale il futuro per il progetto della Società di Mobilità Alternativa Soraga-Moena-Costalunga?

Canazei, giovedì 13 febbraio 2014

Ill.mo Prof. Cesare Bernard (Presidente del Consei General)

E.p.c.

Ill.ma Prof.ssa Cristina Donei (Procuradora del Comun General de Fascia)

 Interpellanza

 Oggetto: Quali risposte e quale il futuro per il progetto della Società di Mobilità Alternativa Soraga-Moena-Costalunga?

Premessa

  • Visto il parere positivo espresso tramite votazione palese dal Consei General de Fascia, del punto numero 3 all’Ordine del giorno addì 30 gennaio 2014, concernente il “parere sulla proposta del ‘Piano stralcio della mobilità della Valle di Fassa’”, deliberazione 3/2014. Continua a leggere

Incontro con Magdi Cristiano Allam

L’Associazione FASSA vi invita a partecipare all’incontro politico programmato per questo sabato (12 aprile), alle ore 16.30, presso l’Aula Magna dell’Istituto Comprensivo Ladino di Fassa a Pozza. Tale appuntamento, dal titolo: “La fine dell’Europa delle banche. Bisogno di valori ed identità. L’esempio dei Ladini.”,          vedrà come relatore il noto eurodeputato On. Magdi Cristiano Allam (scrittore e già vicedirettore del Corriere della Sera).
Con la certezza di vederci sabato, salutiamo cordialmente.

1669970_639884492734000_2367390804411302863_o

Basta ad inutili polemiche: Moena è parte della Valle di Fassa.

Superiamo le provocazioni, occupiamoci dei reali problemi della Valle: sì allo skipass unico da Canazei a Moena.

MOENAL’aveva annunciata da tempo, in varie occasioni, e oggi sui quotidiani leggiamo del suo approdo negli uffici del Consiglio Regionale.
Sto parlando della mozione, ispirata da Emilio Talmon e presentata dal gruppo dei Die Freiheitlichen, che intenderebbe escludere Moena dai confini amministrativi della Valle di Fassa. Continua a leggere